Piazza della Repubblica 32, 20124 Milano

Centralino : 02-6774161
Num. Fax: 02-29000621

servizioclienti@idb.it

 

Investire in diamanti - Perchè scegliere un diamante

Una scelta nel tempo

Questa pietra è una delle scelte storicamente più note per diversificare un patrimonio.

Il diamante:

  • ha il più alto valore per unità di volume;
  • è definito dagli studi più autorevoli come un bene con riserve in progressivo esaurimento;
  • è quindi un bene raro e di grande prestigio;
  • tende a non essere sottoposto ad influenze politico-valutarie;
  • è un bene di libera circolazione.

È un bene di facile mobilità. Il suo passaggio di proprietà avviene attraverso la consegna, non è necessaria alcuna documentazione notarile, sempre nel rispetto, tuttavia, del D.L. 231/07.

Il listino prezzi dei nostri diamanti viene predisposto e pubblicato da IDB su "Milano Finanza". Una volta acquistato, si può conoscere, in ogni momento, il prezzo di tale diamante in maniera diretta.

Il diamante può rappresentare un collocamento interessante di una piccola porzione di patrimonio, nel medio-lungo termine (5-7 anni e oltre). È un'alternativa, non finanziaria, a titoli di stato, assicurazioni, borsa e all'oro, ormai diventato sostanzialmente speculativo.

Gli Istituti Gemmologici riconosciuti internazionalmente

Per chi sceglie un diamante con questa prospettiva, il suggerimento è quello di acquistare pietre con gradazioni di colore bianco, dalla D alla I, con caratura tra 0,50 ct. e 1 ct.

In merito diventa importante il laboratorio gemmologico che certifica queste caratteristiche.

I diamanti periziati da laboratori che basano le loro valutazioni su criteri di oggettività, acquisiscono – di fatto - una sorta di "carta di identità".

Tra i più importanti e autorevoli laboratori gemmologici mondiali vi sono:

  • H.R.D. (Hooge Raad voor Diamant) (www.hrdantwerp.be) Anversa.
  • G.I.A. (Gemological Institute of America) (www.gia.edu) New York.
  • I.G.I. (International Gemological Institute) (www.igiworldwide.com) Anversa, New York ecc.
  • G.E.C.I. (Gemological Education Certification Institute) (www.geci-web.it) Milano.

  • Tutti i diamanti di Intermarket Diamond Business sono certificati esclusivamente da questi laboratori, che identificano le pietre tramite sigillatura e con tatuaggio laser (da quando esiste questa tecnologia), ovvero l'incisione del numero di certificato gemmologico sulla cintura del diamante.
    Questa certificazione esclude sostanzialmente la necessità di una qualsiasi conoscenza gemmologico-specialistica da parte del cliente, rendendo questo acquisto molto semplice e accessibile.